Regolamento Gite

 

Home 
Siamo Qui 
Chi Siamo 
Regolamento Gite 
Programma 
Giornalino 
 Foto & Video 
Classifiche 
Curiosità 
Archivi 
Notizie Utili 
Percorsi GPS 
La posta 
Links 



                                                              REGOLAMENTO GITE
 
Il programma dettagliato della gita sarà esposto in sede in tempo utile, e conterrà i seguenti dati: data di effettuazione, descrizione tecnica della gita con indicazione del grado di difficoltà, ore di cammino previste e dislivello in salita, orario e punto di ritrovo e partenza, orario presunto di arrivo, modo di consumare la colazione, costo indicativo di trasporto e mezzi impiegati, nome e cognome dei Direttori di gita. Il programma potrà subire modifiche qualora necessario. Alle manifestazioni possono occasionalmente partecipare anche non soci, compatibilmente con la disponibilità dei posti. Il Direttore di gita potrà variare, a suo insindacabile giudizio, lo svolgimento della gita, qualora ritenga che le condizioni ambientali lo consiglino. I partecipanti sono tenuti ad osservare scrupolosamente le disposizioni del Direttore di gita ed a tenere un comportamento confacente al buon vivere sociale. Debbono rispettare l'ambiente, ed in particolare riportare a casa ogni rifiuto.  Per le escursioni che presentino particolari difficoltà potrà essere richiesta la preventiva iscrizione; in ogni caso sarà compito del Capo gita valutare l'idoneità e il numero dei partecipanti. Per la partecipazione a gite, soggiorni, traversate e trekking che impongano una limitazione nel numero dei partecipanti verrà data la precedenza ai Soci in regola con la quota sociale e all'ordine di iscrizione, effettuata direttamente dal Socio o per delega (è ammessa una sola delega a persona). La data di apertura delle iscrizioni dovrà essere comunicata con il dovuto anticipo. Qualora il numero degli iscritti nella serata di apertura superasse le disponibilità si procederà ad un sorteggio.

                                                       DIRETTORI DI GITA

I Direttori di gita (o Capigita) rappresentano il Consiglio Direttivo del Gruppo nel corso della manifestazione stessa. Compito del Direttore di gita è quello di guidare la comitiva lungo l'itinerario previsto dal programma. Il Direttore di gita potrà avere uno o più collaboratori per la guida del Gruppo. Il Direttore di gita disporrà la partenza e curerà le soste della comitiva, farà sostare i partecipanti in luogo che riterrà idoneo, curerà che la comitiva proceda quanto più possibile unita. Il Direttore di gita curerà l'inserimento dei nuovi partecipanti. Il Direttore di gita dovrà trovarsi in sede possibilmente il martedì sera, per stendere il programma della gita da eseguire; in caso di impossibilità a dirigere la gita dovrà farsi sostituire da altra persona ritenuta idonea dal Consiglio Direttivo. Sarà dovere del Direttore di gita munirsi di quanto necessario per il regolare svolgimento della gita, che il Gruppo metterà a sua disposizione, e di cui sarà responsabile. È dovere del Direttore di gita segnalare il contegno dei partecipanti e quei dati che possono interessare la Commissione Tecnica o il Consiglio Direttivo. Sarà compito del Direttore di gita curare che i partecipanti rispettino l'ambiente. Il Direttore di gita sarà presente con qualsiasi tempo al posto di ritrovo della gita da lui diretta, e là solamente deciderà l'effettuazione o meno della gita stessa causa il cattivo tempo o altri impedimenti. Il Direttore di gita dovrà assicurarsi che i partecipanti siano adeguatamente vestiti ed attrezzati per il tipo di escursione prevista, arrivando eventualmente a non accettare partecipanti non idoneamente equipaggiati, o, per qualsiasi motivo, non in grado di effettuare l'escursione; Il Direttore di gita compilerà, nella settimana successiva alla manifestazione, l'elenco dei partecipanti, e lo consegnerà al Segretario.

                                    DOVERI DEI PARTECIPANTI ALLA MANIFESTAZIONE

I Partecipanti dovranno presentarsi al Direttore di gita al punto stabilito di partenza, essere forniti di quanto loro occorre per la manifestazione e seguire le disposizioni del Direttore di gita e dei suoi Collaboratori, con particolare riguardo alle disposizioni di marcia. È opportuno che i Partecipanti intervengano a gite adatte al proprio stato di allenamento e alle loro capacità tecnico-fisiche.

 

 

Copyright(c) 2007.G.E.Montagnin Tutti i diritti riservati.Cod.Fiscale 80156450100